Seguici su

Europa

Lione sotterranea: esplorando le traboules segrete

Lione

Se visitate Lione, non perdete l’opportunità di esplorare la sua rete sotterranea di traboules.

Lione, una delle città più affascinanti della Francia, è famosa per la sua architettura rinascimentale, i suoi caffè alla moda e la sua vibrante scena culturale. Ma c’è un aspetto meno conosciuto di questa città che merita di essere esplorato: la sua rete sotterranea di traboules. Le traboules sono passaggi segreti che attraversano gli edifici e collegano le strade principali della città. Questi tunnel sotterranei sono stati costruiti nel corso dei secoli per scopi diversi, ma oggi sono diventati una delle attrazioni turistiche più popolari di Lione.

Lione
Lione

La storia delle traboules

La storia delle traboules risale al periodo medievale, quando i commercianti locali iniziarono a costruire questi passaggi per facilitare il trasporto delle merci. Inizialmente, le traboules erano utilizzate principalmente dai commercianti e dai loro clienti, ma nel corso del tempo sono diventate un modo per i cittadini di evitare le strade affollate e raggiungere rapidamente le loro destinazioni.

Oggi, ci sono più di 400 traboules sparse per tutta la città, ma solo una trentina di esse sono aperte al pubblico. Queste traboules aperte sono state restaurate e preservate per permettere ai visitatori di esplorare la Lione sotterranea.

Una delle traboules più famose è quella situata nel quartiere di Saint-Jean. Questo passaggio segreto risale al XV secolo ed è stato utilizzato dai commercianti di seta per trasportare i loro prodotti dalla collina di Fourvière al fiume Saône. Oggi, questa traboule è aperta al pubblico e offre una vista unica sulla città vecchia di Lione.

Un’altra traboule popolare si trova nel quartiere di Croix-Rousse. Questo passaggio sotterraneo è stato utilizzato dagli operai della seta per raggiungere rapidamente i loro luoghi di lavoro. Oggi, la traboule di Croix-Rousse è diventata una galleria d’arte a cielo aperto, con murales e installazioni che decorano le pareti.

Ma le traboules non sono solo un luogo di interesse storico e artistico. Questi passaggi segreti sono anche un modo per scoprire i tesori nascosti di Lione. Molti dei traboules conducono a cortili interni, giardini segreti e piccole botteghe artigiane. Esplorando queste traboules, si può scoprire un lato più autentico e intimo della città.

Come visitare le traboules

Per esplorare le traboules di Lione, è possibile unirsi a una visita guidata o avventurarsi da soli. Le visite guidate offrono una prospettiva storica e culturale delle traboules, mentre l’esplorazione individuale permette di scoprire i segreti della città a proprio ritmo.

Prima di intraprendere l’esplorazione delle traboules, è importante tenere presente alcune regole di base. Le traboules sono ancora utilizzate dai residenti locali, quindi è importante mantenere il rispetto per la privacy e la tranquillità delle persone che vivono nelle vicinanze. Inoltre, alcune traboules possono essere chiuse o inaccessibili in determinati momenti, quindi è consigliabile verificare gli orari di apertura prima di visitarle.


Leggi anche

Tolosa Tolosa
Europa1 settimana ago

Tolosa, la città rosa: un tesoro nascosto nel sud della Francia

Tolosa è una città che spesso viene trascurata ma che vale la pena di conoscere, ecco una breve guida di...

Donna guida auto d'epoca Donna guida auto d'epoca
Guide3 settimane ago

Gomme 4 stagioni, perché possono essere le migliori per viaggiare in auto

Gli pneumatici multistagionali – meglio noti come ‘4 stagioni’, ‘all season’ oppure ‘all weather’ – sono una tipologia di gomme...

Costa Azzurra, Francia Costa Azzurra, Francia
Europa2 mesi ago

Nizza e la Costa Azzurra: un paradiso per gli amanti del sole

Nizza e la Costa Azzurra sono davvero un paradiso per gli amanti del sole. Ecco una mini guida per visitarle...

Brema, Germania Brema, Germania
Europa3 mesi ago

Brema: un mix unico di storia e modernità

Con la sua ricca storia, le sue attrazioni storiche e la sua vivace scena culturale, Brema è una destinazione ideale...

Europa3 mesi ago

Scoprire Parigi: un itinerario storico ed artistico

Parigi è una città che offre un’infinità di tesori storici ed artistici da scoprire. Questo itinerario vi guiderà attraverso alcuni...

Santander, Spagna Santander, Spagna
Europa4 mesi ago

Santander: spiagge, surf e non solo

Santander è una città situata nella regione della Cantabria, nel nord della Spagna. Conosciuta per le sue bellissime spiagge, il...

Lugo, Spagna Lugo, Spagna
Europa4 mesi ago

Lugo: una passeggiata in Galizia tra le mura romane

La Galizia, una regione situata nel nord-ovest della Spagna, è famosa per la sua bellezza naturale e il suo ricco...

Lorca, Spagna Lorca, Spagna
Europa4 mesi ago

Lorca: la città barocca sotto il Sole Andaluso

Lorca è una città situata nella regione spagnola dell’Andalusia, famosa per la sua architettura barocca. Il barocco è uno stile...

I più letti della settimana